Ti vengo a cercare nel cuore

nel sogno bambino

e rinasco in un pomeriggio

da solo

 

sono gocce di rugiada

le tue lacrime

ora sei la foglia impermeabile

al sogno

 

ma sei ancora luce e colore

in un pomeriggio che si spegne

e sai che là, fuori

il mondo è inerme

nel suo cosmico oblio

 

ti vengo a cercare nel cuore

nel sogno bambino

c’è ancora una lacrima

 

la riconosco…sono io

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: tempo di poesia  

Questo autore ha pubblicato 193 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Sara Cristofori
+1 # Sara Cristofori 11-05-2014 08:17
versi delicati e malinconici per un amore forse finito...
Ambra PILTI
+1 # Ambra PILTI 11-05-2014 09:57
Versi delicatissimi.. .che sfiorano l'anima. Bella!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.