Poeta, le sue liriche sono meravigliose,
quanto alle mie
sono sassolini infiniti che s'attaccano ai piedi bagnati,
spesso punge la spina
il riccio di mare 
che non sono riuscito a salvare

anellino di sirena 
cadde durante la quinta onda
del primo abbraccio.

 
 

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Alberto Automa*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 24-02-2012

Questo autore ha pubblicato 1069 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Sara Cristofori
+2 # Sara Cristofori 03-06-2014 22:00
incantevole questa tua... :)
gabriella guerra
+2 # gabriella guerra 04-06-2014 16:39
Affascinante... .
Alberto Automa*
+1 # Alberto Automa* 05-06-2014 21:53
...grazie...ps il quadro "abisso verde" sì e' dawero incantevole, n'est pas?

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.