Prova a chiudere gli occhi,
e ora cerca il mare,
prova a scaldarti al sole
e a sentire vivido
su di te il suo calore.
Tra le ciglia dei tuoi occhi
chiusi
danza la sabbia,
come mille dervisci rotanti
sulle ali del vento,
biancheggia
come ali di farfallebenefici del sole
che lievi ti sfiorano la pelle.
Cerca dietro le ciglia chiuse
Il luccichio delle onde,
e il delicato crepitio
quando piccole e spumose
ai tuoi piedi lasciano
conchiglie e chimere
da inseguire.
Nel balenio di luci
dietro i tuoi occhi chiusi,
si infrangono le onde
e il corpo ora si espande,
a ritrovare posto
tra le infinite stelle.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Marina Lolli  

Questo autore ha pubblicato 104 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Davide Bergamin
+1 # Davide Bergamin 19-07-2017 14:01
Bei versi, mi piace la chiusa. Grazie.
Hera
+1 # Hera 19-07-2017 22:14
Tu sei una grande sognatrice , questa è la tua forza, la forza della tua poesia.
Versi avvolgenti e sognanti , appunto!....... ....Complimenti !
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 13-08-2017 15:49
Grande poesia, brava complimenti ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.