Nella città delle stelle 
gli Imperatori
salutano il Sole

le ragazze
con gli occhi scuri  
hanno i capelli celesti
gli uccelli fanno colazione 
tra i passanti 

Di notte
le parole vanno da sole 
non servono intendimenti 
credimi
è stato difficile 
non avere certezze 
è stato semplice
dissacrare le emozioni 

I marmi sono troppo lucenti   
hai ragione 
tu...
lasciami così

a respirare quei raggi di luna 
i crocifissi oscillano
e sarà il vento

Continuavo a cercare

te dentro di me 
ma non era il momento 
e non è questione di valori 
se non credo più al tuo inferno
la fusione
non è spesso una vittoria 

Le foto ti osservano 
la luce negli specchi confonde 
ha troppa profondità
La linea orizzontale 
e quella verticale 
l'influsso dei pianeti
e l'universo stesso
fare da arbitro


Mi imploravi di crederti .
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Simone  

Questo autore ha pubblicato 199 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Rocco Michele LETTINI
+2 # Rocco Michele LETTINI 17-06-2016 09:35
Un sensazionale et riflessivo verseggio costrutto diligentemente.
Lieta giornata Simone.
*****
Vera Lezzi
+2 # Vera Lezzi 17-06-2016 10:01
Sto pensando sempre più spesso che le Poesie andrebbero lette, accolte, ma non commentate poichè Nessuno può veramente farlo.
Soprattutto quando in esse si avverta una tale PRESENZA di ANIMA, e anima RICCA di CONTENUTI TUTTI SUOI, che solo DIO potrebbe dirne qualcosa di veramente VALIDO.
Grazie anche oggi del dono, Simome.
A TE, a TUTTI QUI.
Vera :-) :-) :-) ...
sasha
+2 # sasha 17-06-2016 11:15
Eppure ci sento un'aria di morte e leggerla non mi piace anche se tutto si dovrebbe accettare..
Sir Morris*
+1 # Sir Morris* 17-06-2016 15:25
Bellissima! :lol:
Sara Cristofori
+1 # Sara Cristofori 17-06-2016 15:54
quanta amarezza e delusione in questa tua struggente... :(
Hera
+1 # Hera 18-06-2016 00:38
Stupenda è dire poco........... .............se i un gran poeta! Complimenti davvero Simone
pierrot
+1 # pierrot 18-06-2016 10:29
...le parole vanno da sole. Mi basta come contenuto per un commento
Bravissimo nei passaggi tra sogno e realtà
Grazie
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 18-06-2016 17:16
Andranno anche da sole, ma tu le fai arrivare dritte dove devono arrivare, provocando un'emozione che fa riflettere molto, ciao Simone.
Simone
+1 # Simone 18-06-2016 22:14
grazie di cuore ...come sempre
nicoletta
+1 # nicoletta 19-06-2016 13:08
le parole vanno da sole ma le tue sono una costellazione di emozioni profonde...tra sentimento e realtà...Bellis sima è dir poco

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.