Pochi sono quei gesti

che riesci a comprendere

e pensare che restano unici.




Capire che il tempo cura

le ferite dell'anima

che restano invisibili come

ombre senza meta.




Pochi sono quei momenti

che ci fanno rivivere le

gioie più vere che la vita

ci pone ogni attimo.




Pentirsi di quello che

ci appare giusto,

apprezzando solo

la negazione più assoluta,

mentre lo spazio

danza verso una pretesa

rimanendo nascosto dietro

ad una scusa.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Verdesca Cristian  

Questo autore ha pubblicato 31 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Vera Lezzi
+1 # Vera Lezzi 03-11-2016 10:57
Noi siamo un tutt'uno: poco funziona l'anima senza una mente che rifletta...poco funziona la mente senza un'anima che la illumini...
:-)
Cristina Biga*
+1 # Cristina Biga* 04-11-2016 00:34
Pentirsi di ciò che è stato è inutile, indietro non si torna, nemmeno nascondersi dietro una scusa a nulla porta, nella vita si fanno cose buone e meno buone, tutto serve a farci crescere, a diventare persone migliori .... molto bella questa tua .... complimenti !!! :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.