La mano nella mano

e' un concetto evolutivo
che non ha bisogno di parole,
spina dorsale, anima,
dal carattere intuitivo,
volo alto d'aquila
che non sa' come atterrare.
Giri concentrici e sguardo sulle alture
ma una mano

può donare il calore che s'apre.
Tace il labbro e la sensazione sale
tra il verde del bosco e il cuore.
la vita si tramanda, si trasmette,
stessi modi e stesse voglie,
sorrisi in faccia alle ragazze
del segreto dell'amore
custodi e infette,
regalo o forse dono
che nessuno può spiegare.
Nell'intatta nostra indole,
dove il cerchio della vita gira sempre,
noi protagonisti incompresi
consegnamo le nostre ali
dove piume sosterranno
quel assurdo volo

che ci rende forti e fragili.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Marinella Brandinali  

Questo autore ha pubblicato 430 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 15-08-2017 11:48
Ringrazio Davide ...per aver permesso di scrivere con lui ...e buon ferragosto a tutti...non dirò quale scritto e mio e quale il suo ...indovinate voi
Sandrino Aquilani
+1 # Sandrino Aquilani 15-08-2017 11:53
Tutto sfiora i nostri sentimenti. Bella riflessione poetica. Ti auguro un buon ferragosto
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 15-08-2017 13:05
Grazie Sandrino per avermi letto ..e buon ferragosto a te
Davide Bergamin
# Davide Bergamin 15-08-2017 15:02
Grazie a te Marinella....
Ibla
# Ibla 15-08-2017 18:20
Azzardo a dire che la prima parte è di Davide.
Comunque di chiunque sia è una bella poesia.
Un saluto a entrambi.
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 15-08-2017 18:41
Ciao Ibla si è di Davide grazie per averci letto un caro saluto

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.