Nei giorni 
dove la pioggia non cede
nei limiti di logiche
di future visioni 
si implorano spazi
nei confini di noi 
ora dove le lacrime
non hanno colore 
Cadono foglie di Ottobre
tra oro e clamori 
il tuo sogno 
di un tempo disperso
era l'incanto di raggi nel viola !
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Simone  

Questo autore ha pubblicato 198 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

sasha
+2 # sasha 15-10-2017 10:25
... ti confesso che lo leggo come un estremo saluto ma potrei anche buttarmi sul generico... CMQ BELLA, mi piace!
Hera
+2 # Hera 15-10-2017 12:42
Poesia stupenda .... nella sua sapiente descrizione dell'onirico... .............Su ggestiva ,interessante.. ............... e grande!
Bravo SIMone*****HERA
Marinella Brandinali
+2 # Marinella Brandinali 15-10-2017 22:17
Bellissima...Bu ona serata Simone
Simone
+1 # Simone 15-10-2017 22:29
Grazie di cuore sempre in ogni modo scrivere libera un po 'dalle paure...Sasha un saluto non estremo..buona serata
Sara Cristofori
+2 # Sara Cristofori 19-10-2017 09:43
malinconia autunnale in questi versi molto belli :)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.