Fisso immobile quella vela,
non sei tu è vero
ma in ogni onda ci sei,
ti infrangi, sei un ricordo
effimero.
Non ricordo più come era
la mia vita senza di te. Inutile.
Probabilmente stavo solo aspettando,
non sapevo che cosa.
Come il vento porta aria nuova,
tu mi fai vivere ancora, e io,
ti amo, ad ogni onda di più.


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Annalena  

Questo autore ha pubblicato 14 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giò
+2 # Giò 07-06-2016 16:26
Un pensiero semplice, di delicata dolcezza.
Ciao... ^-^
Sir Morris*
+1 # Sir Morris* 07-06-2016 22:37
Un'idea ben espressa.. con un pizzico di emozione tra le righe! :-) Brava!
Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 08-06-2016 08:27
UNA POESIA AL MIELE... DESIDERABILE!
LA MIA LIETA GIORNATA ANNAELENA.
*****
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 09-06-2016 11:15
Le onde ritornano sempre, come l'amore, ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.