Mi piace pensare che ci sei

che sei nel mio mondo

che esisti davvero

perché ti conosco

anche se perdo

i tuoi giorni

i tuoi anni

e non so dove sei

ancora io mi chiedo

chi può parlarti

dei sogni

che erano i miei.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Sandrino Aquilani  

Questo autore ha pubblicato 27 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Michelina*
+1 # Michelina* 10-08-2017 14:25
Un amore idealizzato.Mol to bella.
Sandrino Aquilani
+1 # Sandrino Aquilani 16-08-2017 12:02
"non l'amore ma i suoi dintorni valgono la pena .... soltanto l'idea raggiunge senza sciuparsi la conoscenza della realtà" sono versi di Fernando Pessoa, che amo molto. Grazie Michelina per il tuo commento
Ibla*
+1 # Ibla* 10-08-2017 19:56
Mi sembra che si presti a più interpretazioni : potrebbe essere anche dedicata a un'ipotetica figlia, oltre che a un antico amore.
Nel caso mi dovessi consigliare di andarla a sentire recitata da qualche grande, ti dico che sono andata e ho sentito "Gli alberi"
Mitico Arnoldo Foà. Anche la poesia molto bella e significativa l'ho adorata.
Un saluto da Ibla.
Sandrino Aquilani
+1 # Sandrino Aquilani 11-08-2017 11:48
Grazie, anche a nome di Arnoldo ...... Lui lo avrebbe fatto.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 13-08-2017 16:32
A chiunque sia diretta è semplicemente stupenda, ciao.
Sandrino Aquilani
+1 # Sandrino Aquilani 13-08-2017 17:35
"La poesia è la rivelazione di un sentimento che il poeta crede che sia personale e interiore, che il lettore riconosce come proprio". (S. Quasimodo). Qui confesso, mi ritrovo ad essere autore e lettore. Grazie per il tuo commento così sincero e diretto.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.