Porgi la tua mano
candida, pulita
fa si c'hio possa tastare leggermente
quel tremore
che solamente chi
sa veramente amare
fa sentire.
E la tua veste così leggera,trasparente,
fa scorrere il mio sangue
come un fiume in piena.
Porgi la tua mano
fermati un'istante
fa c'hio possa capire finalmente
se l'amore che ti dò
per te è importante.
Ho già sofferto troppe volte nella vita
e questo amore mio che dò col cuore
seppur strano che sia
rimane un vero amore.
Ora riposo un pò
aspettando che l'alba mi sorrida
e il sole entri gaio dalla porta
non dirò nient'altro
perchè le troppe parole fan solamente male
aspetto solo te amore
t'aspetterò per sempre
come il sole attende la luna.




 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: conca raffaello*   Sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2019

Questo autore ha pubblicato 657 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.