Quando la luna
svegliata da quel canto d'amore
illuminò la notte
radunò accanto a se le stelle
figlie del cielo,
fu un istante così delicato
le nuvole parevano fiori
con milioni di colori
la pioggia diventò cascata senza meta.
Momenti indimenticabili
l'amore sbocciò come una rosa
 un ritratto rimase per sempre
dipinto nel cuore.
Immagini di una notte d'incanto
le parole come polline dilagarono
in quel mondo stupendo
crescendo sempre più forti.
Momenti d'amore scritti nel cielo
dalla luna alle stelle 
si sparse la voce
un eco infinito......

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: conca raffaello*   Sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2019

Questo autore ha pubblicato 651 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

pierrot*
# pierrot* 02-04-2013 14:29
storia,favola poetica . La dolce potenza di un canto d'amore che risveglia un mondo magico e infinito. Mi è piaciuta, grazie
nabrunindu
# nabrunindu 02-04-2013 17:26
bellissima poesia

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.