Spuntano fanciulle di Botticelli

e l’amore danza nei colombi.

 

Sembrava morto il mandorlo

e invece era Dio.

 

Una forza irrefrenabile

sporge il fico dal cemento.

 

Questi non hanno mali. Godono,

mentre sfrecciano parole di terrore.

 

Occhi bassi.

Cacciate dalla bocca.

 

Scudiscio sulle spalle.

Catene che trattengono alle mente.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: fintipa2  

Questo autore ha pubblicato 110 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Kate
+2 # Kate 13-03-2020 12:29
Bellissima e struttura particolarmente apprezzata.
Tea
+2 # Tea 13-03-2020 16:09
"sembra morto il mandorlo
e invece era Dio"
Mi ha messo brividi questo verso...
molto apprezzata... ciao fintipa ;-)
Davide Bergamin
+1 # Davide Bergamin 14-03-2020 00:21
Come Kate ho apprezzato parecchio la struttura, e come Tea adoro lo stesso verso. Complimenti.
Simone
+2 # Simone 14-03-2020 06:01
Sarà una mia impressione o il periodo ma ci leggo un contrasto tra le parti ...mi associo a quanto detto prima ...
l'importanza di esprimersi ancora prima di scrivere appare in questi versi ...un saluto ...
fintipa2
+1 # fintipa2 15-03-2020 14:43
ciao e grazie a tutti\e
franco
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 16-03-2020 16:20
La psiche questa sconosciuta parte di noi che spesso incute terrore, bellissima complimenti.
fintipa2
# fintipa2 16-03-2020 18:29
grazie, ciao

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.