Tra poco dietro a questa maschera............
posso ancora trovare me stessa,
una libertà di pensiero
direi un po complessa,
mascherando il mio sole
istintivo, dal limpido ruscello
in balia che solo al pensiero
costantemente vivo,
indosserò per ogni momento
la maschera di scena,
sia allegra che vivace
pur che sia veramente
del mio harem la sirena,
canterò la stessa melodia
del mio vissuto, 
che senza quella fiorita maschera
non avrei potuto.

WIN_20200210_080842 (1).JPGmaschera.JPG

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: valeria viva*   Sostenitore del Club Poetico dal 16-06-2015

Questo autore ha pubblicato 45 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.