Male d'amore
Si sparge nell'aria
Vaga...
Sottile vello ricopre,
Soffocando tenui voci.
Calma l'anima
Immota..
Sotto mute dissonanze,
Reclama ancora.
Stella nel petto
Come nucleo di luce,
Vibra..
E ridisegna storie
Dove i protagonisti fantasmi
Si muovono incapaci
Ancora di esprimere
La loro identità
Amando...

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Marinella Brandinali  

Questo autore ha pubblicato 432 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

ING BOWLING
+1 # ING BOWLING 26-12-2017 11:17
Una lunghezza d'onda quella dei fantasmi. Dai, anche solo per una riconversione, io li chiamo ... Ghostbusters. Bella, piaciuta.
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 26-12-2017 12:34
Bongiorno Bow...Grazie per avermi letto...E per aver apprezzato
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 27-12-2017 17:56
Fantasmi senza fegato li chiamerei, bravissima ciao.
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 27-12-2017 20:49
Può essere Silvana..Un caro saluto
francesco
+1 # francesco 28-12-2017 14:07
Questo nucleo di luce è del tutto virtuale. Nessuna meraviglia dunque. Anzi, va bene così. ***** Un complimento alla poetessa e un ciao virtuale alla donna.......... ....Francesco
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 28-12-2017 14:37
Può essere che sia virtuale e senza consistenza...G razie da entrambe Francesco Un saluto

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.