Guardare il cielo
del mattino
vivere la vita
scoprire la paura,
che si nasconde dietro il sorriso.
Vivo con i sogni appesi
nella confusione di questa fine estate.
L'emozione di un istante
può essere una vita,
una vita può non avere un istante.
Tagliare i ponti,
cambiare strada,
girarsi come girasoli,
sempre dalla parte del sole.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 794 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

genoveffa frau
+2 # genoveffa frau 18-09-2020 09:07
Sempre dalla parte del sole, la luce e il calore sconfiggono
le paure, molto bella!
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 24-09-2020 09:46
Sempre positivi cosi bisogna essere, grazie un caro saluto.
Alberto Automa*
+1 # Alberto Automa* 19-09-2020 09:44
...ma che bel titolo, Silvana, e anche il testo...piaciut a :-) un saluto,
Albert
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 24-09-2020 09:47
Alberto grazie infinite, per me e un onore averti colpito grazie, un saluto.
Carmine Ianniello
+1 # Carmine Ianniello 19-09-2020 20:52
Sempre, sempre dalla parte del sole... bacioni Silvana
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 24-09-2020 09:48
Carmine lieta di essere sempre dalla parte del sole, grazie di cuore.
Morgana
+1 # Morgana 20-09-2020 03:29
A volte però si gradisce l ombra....
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 24-09-2020 09:55
Si Morgana ma il Sole e più positivo, grazie.
barbara tascone
+1 # barbara tascone 24-09-2020 00:15
Trasmette una carica positiva! Molto bella
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 24-09-2020 09:56
Barbara grazie era quello che volevo trasmettere, lieta che ti sia arrivata, grazie di cuore.
Aurelio Zucchi*
# Aurelio Zucchi* 24-09-2020 10:01
I tempi che ci stanno attraversando come lame vorrebbero zittire le nostre aspirazioni e i nostri desideri di serenità. Per contrastare questa minaccia è indispensabile riposizionare cuore e mente nella direzione di una continuità che possa mitigare le paure. Molto bello il paragone coi girasoli, direi emblematico ed esplicativo più di qualunque spiegazione a commento.

Ciao!
Aurelio

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.