Lo chiudi un sorriso
un bacio, un sospiro.
Lo chiudi un pensiero
che vola sincero.
Lo chiudi l'amore
brillante di sole.
Speranze, diverse
perdute, cambiate.
Intorno la nebbia
assorbe la luce,
lisciando rispetto,
contorno confuso.
Si perde il sapore
di semplici storie,
si piomba in voragini
contorte e spoglie.
Tornerà la stella
che segna il destino,
diversa ma bella
in occhi spauriti.
La fame di vita
contorce la pancia,
cominciano incerti
i passi accennati.
L' aurora, la brina
risvegliano i sensi,
fiumi impetuosi
dimenticati e spenti.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Michelina*   Sostenitrice del Club Poetico dal 10-03-2020

Questo autore ha pubblicato 197 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.