Sono fragili
gli amori di carta

composti di legature
enjambement
e sillabe
incrociano rime
che in origine
erano rami
tronchi
- ora, tronche parole -

“Ah… allora sì
che erano felici
esuberanti chiome
frustate dal vento
comprese dai boschi
e tutti uniti erano una potente
forza… “

Ora
Rimangono parole
Abbandonate agli occhi
Che li ha cresciuti
Amati
E poi visto morire
Lentamente
Svaniti nell’inchiostro che sfuma
Sparisce

Resta
un dolore
un ricordo
a ferire
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: sasha  

Questo autore ha pubblicato 200 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Grazia Savonelli*
+1 # Grazia Savonelli* 13-03-2021 19:44
Amara, vera,
questi amori
che diventano
veleno per l anima...
Ibla*
+1 # Ibla* 15-03-2021 08:37
Ho come l' impressione che tu l' abbia scritta dopo aver riletto vecchie poesie...
Come fosse una riflessione su come cambia la forza delle parole quando il sentimento che le ha ispirate è ormai svanito.
Mi ha riempito il cuore di malinconia.
Bravissimo!
Un caro saluto da Ibla.
sasha
# sasha 15-03-2021 16:08
Mi piace... la tua chiave di lettura! ciao!!!
Simone
+1 # Simone 15-03-2021 10:57
Un triste epilogo...direi
senz'altro l'inchiostro resta forse meno i castelli a volte
Molto bella Sasha
sasha
# sasha 15-03-2021 16:08
grazie simo, grazie morga...
un saluto
Giò*
+1 # Giò* 20-03-2021 19:11
Parole che raccontano di un amore su un fragile foglio di carta che, una volta, era albero con tanto di chioma e rami e tronco robusto e forte. E cosi l'amore, un giorno forte e vigoroso, ora muore nella fragilità di un foglio e di un ricordo lontano.
Mi sono divertita a scavare altro. Scusa!
Ciao...^.^
sasha
# sasha 10-04-2021 00:03
... ma scusa di che? hai fatto benissimo; le parole servono anke a questo! ciao, cara :)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.