Tra l'imponenza di nuvole pronte
       - Tra soffi di vento   
       Spalancato e precoce  
      C
he sadico scuce 
              - E' il tuo letargo          
    -Taci!   
        Sul suolo tuo- d'acqua    
          che va naufragando     
            -impronta agile d'inverno.       
      


L'immagine può contenere: oceano, nuvola, cielo, spazio all'aperto, acqua e natura

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 413 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

francesco
+3 # francesco 02-10-2017 23:09
La solitudine in questo tuo Mare d'Ottobre è viva; palpabile. ***** Alla mente mi arriva Montale. Grande poesia carissima Hera! Un abbraccio...... .Francesco
Federica Turchi
+3 # Federica Turchi 03-10-2017 07:20
Un uso egregio delle parole .
Ho gradito molto . Complimenti !
Un saluto
Sabyr
+3 # Sabyr 03-10-2017 07:45
Bella, elegante...e quell'imperativ o "taci!" potente e perfetto..Sei bravissima . :-)
Michelina*
+3 # Michelina* 03-10-2017 13:26
Bellissima energicamente descrittiva.Un saluto
emanuele
+3 # emanuele 03-10-2017 14:32
un preludio all'inverno ricercato nei fenomeni ambientali che la natura inizia a preparare(le nuvole pronte, il vento spalancato e il mare che "naufraga"... un'altra perla!
Andrea Magnifici
+2 # Andrea Magnifici 03-10-2017 19:24
Una poesia che rispecchia perfettamente questo “mare d’ottobre”, stato interiore che penso almeno tutti provano nella loro vita. Apprezzatissima , complimenti.
Vincenzo Patierno
# Vincenzo Patierno 31-08-2019 21:38
magnifica descrizione di un paesaggio in cui si rispecchia un paesaggio ormai solo come lo è chi è lì ad osservarlo...ci ao

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.