Risate nascoste
in un tempo lontano
gli occhi erano felici
e pieni di ricordi.
Fa male ripensare
a quel cielo azzurro,
alle albe magiche,
ai tramonti
che facevano sognare.
Ripenso
al profumo del bosco,
all'erba tagliata
è crollo
in una voragine
che mi divora
fra cielo e mare
senza un perché
mi abbandono
al mistero
della lunga notte.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 794 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

genoveffa frau
+1 # genoveffa frau 19-08-2020 11:46
Nelle lunghe notti i ricordi seppur dolorosi ci fanno compagnia e cerchiamo risposte che non arrivano!
Molto bella!
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 07-09-2020 15:07
Esattamente come dici tu, grazie un saluto.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.