Osservo quel ramo
non si muove
se tira il vento 
è inerme.
Potrebbe spezzarsi
per poi cadere a terra
seccarsi...
E' solo un ramo!
Diranno gli stolti.
Un ramo....
Che un giorno di primavera
mostrava spavaldo splendore
pareva fosse onnipotente,
eterno.
Ma venne la pioggia,il vento,
cadde a terra.
Il sole lo seccò,
rimase un povero ramo
nessuno lo pianse,
tanto è solo un ramo!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: RAFFAELLO CONCA*   Sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2019

Questo autore ha pubblicato 680 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Franco
+2 # Franco 05-07-2012 15:12
E' solo un ramo..... molto bella.... Fr.
Enrico Barigazzi
+3 # Enrico Barigazzi 05-07-2012 17:36
Bella evocativa metafora di vita.....la giovinezza e la vecchiaia rappresentati da un piccolo ramo......
Diego Crozzolin
+3 # Diego Crozzolin 05-07-2012 20:03
Molto forte il messaggio. Forse tu hai voluto utilizzare il ramo che si spezza come metafora della vita dell'uomo. L'uomo raggiunge i propri successi nella vita mondana, certamente. Quando arriva il momento della sua morte, nella maggior parte dei casi le sue azioni perdono d'importanza per i postumi. Inoltre, potrebbe sembrare tutto un continuo darsi da fare per nulla, per poi perdere ciò che si ha ottenuto con la morte. Un individuo potrebbe quindi chiedersi lo scopo della sua esistenza. Nessuno sa dare una risposta precisa a questa domanda: sta di fatto che siamo tutti di passaggio su questo globo. Linguaggio semplice ma efficace, che va a toccare tematiche forti: direi che un +5 non te lo toglie nessuno :)
RAFFAELLO CONCA*
+1 # RAFFAELLO CONCA* 05-07-2012 20:11
Bravissimo Diego hai capito il senso della mia poesia noi siamo come un ramo che da giovani spacchiamo il mondo con la nostra spavalderia e poi si invecchia il tempo ci logora e siamo come un ramo seccato abbandonato....
Diego Crozzolin
+1 # Diego Crozzolin 05-07-2012 21:53
Be bisogna comunque tener presente che anche un anziano ha molto da dare al 'giovane spavaldo'. Non vanno scartate le persone solo perché anziane.
Debora Casafina
+1 # Debora Casafina 05-07-2012 23:07
bella e intensa nelle stagioni e nelle difficoltà della vita a tutte le età e con il tempo a far conti spesso salati
Cristina Biga*
# Cristina Biga* 05-07-2012 23:27
bella la metafora del ramo giovane che poi secca come l'uomo giovane che invecchia spesso abbandonato lasciato solo a se stesso .... un argomento toccante trattato molto bene complimenti di cuore .....

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.