Giornata calda di Gennaio,
fra bellezze e monumenti
della città eterna.

Strade e vicoli
ancora addobbate a festa,
vetrine illuminate.

Il lancio
della monetina
alla fontana di trevi.

A volte
la vita
regala emozioni forti.
Ed è cosi
che dopo una giornata stupenda,
arriva la ciliegina sulla torta.

La discesa dal pullman,
il suono di un clacson,
mi fermo...mi giro a guardare.
Davanti
ai miei occhi
una figura famigliare.

Il cuore
accelera i battiti,
la tachicardia galoppa.
L’emozione più grande di tutto il giorno
il virtuale
diventa improvvisamente realtà.

Il sogno s’è avverato,
l’amico...Il poeta...
Con la sua dolcissima metà.
L’emozione più bella
il regalo più grande
che la vita ha deciso di farmi.





Grazie Anna, sei una donna stupenda e molto simpatica, Enzo che dire...ti vedo come l'amico della porta accanto, grazie della sorpresa, grazie di cuore, alla prossima....


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 801 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.