Quell'attimo quell'istante
in cui il sogno
diviene realtà,
ed esplode la tempesta
dentro di me.
Confusione 
fra gioia
e lacrime.
Quel tocco,
sfiorare la carta,
un suono,
una melodia,
sognata da molto tempo,
immaginata,
pensata.
Accarezzo dolcemente la carta
fuori,
dentro,
porto le mani sul viso
sento quell'odore
d'inchiostro
e di carta
è sublime.
Resterà dentro di me
per l'eternità,
quel vortice di emozioni
e colori
odori,
brividi,
lacrime che sfociano
in un arcobaleno
di sentimenti e pensieri
divenuti realtà.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 780 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Vincenzo P.
+1 # Vincenzo P. 16-07-2017 10:51
I sogni sono lo specchio della realtà, in essi forse siamo quello che vorremmo riuscire ad essere nella realtà
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 13-08-2017 08:40
Grazie Vincenzo, questo sogno in questo caso è diventato realtà, sono le emozioni che ho provato quando è arrivato il mio libro, grazie ciao.
Simone
+1 # Simone 16-07-2017 16:25
DALL'IDEA ALLO SFOCIARE DELLO SCRIVERE ...LIBERANDO SE STESSI UN SALUTO
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 13-08-2017 08:41
Grazie Simone, si è vero scrivere è liberare un peso...un'emozi one...un'ispira zione, grazie ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.