Il poeta è un fingitore.

finge così completamente 

che arriva a fingere che è dolore

il dolore che davvero sente.

Fernando Pessoa

 

 

Ecco, adesso può partire la giostra del non sentire

tiritere inventate per non sentirsi morire.

E tu, che ti cimenti da poco, stai accorto

e cammina con sospetto in questo mondo falso

d’anime vendute all’asta

ti cuciranno presto un cappotto d’agosto,

nessuno regala niente, figurati in questi bordelli

dove una carezza è una lingua tra le gambe.

 

I poeti sono strane persone

credono d’avere sublimi intuizioni

soffrono di visioni

e scambiano i versi per alleviare le loro  frustrazioni.

 

Ecco, adesso la tua poesia  fa sfoggio di letture

anche tu sei acclamato, osannato,  idolatrato

anche tu sei un poeta e puoi ritenerti fortunato,

hai commenti a iosa che hai sempre sognato

per oggi hai fatto spesa

hai scambiato la tua falsità per una stupida notorietà

hai preso il sopravvento in menti malate distrutte dal tempo

anche gli scheletri  escono dagli armadi per battere le mani.

 

Adesso sei un poeta

o forse uno dei tanti fessi  appeso al filo dei tuoi stessi riflessi

Presto scegli:

 entri o esci da questa casta, da questi  compromessi?

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Demetrio Amaddeo*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-11-2020

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

amilcare stunf
+1 # amilcare stunf 07-12-2013 10:28
I poeti o presunti tali sono forse la razza più presuntuosa e permalosa che il genere umano abbia potuto produrre. +5
pierrot*
# pierrot* 08-12-2013 09:44
e tu, poeta, ...ci scrivi sopra. Grazie :-x
Tiziana Rosella
# Tiziana Rosella 08-12-2013 09:57
Ci saranno anche falsi poeti Demetrio, ma il poeta è colui che sa cogliere le sfumature della vita e regalare ingenuità di pensiero, trasporta in un mondo ricco di fantasia e nello stesso tempo reale, il poeta quello vero dona un'emozione, quando ci si ritrova a leggere pochi versi di poesia.
Un'emozione che solo il poeta sa accarezzare con le parole.
Demetrio Amaddeo*
# Demetrio Amaddeo* 08-12-2013 11:51
Falsi poeti e non poesia falsa!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.