...e alla fine, mi sento pure fortunato
perchè sul confine, finalmente, ti ho trovato
e se c'è guerra da fare, sperare… sparare
... prima di morire, ti voglio amare

e alla porta, mi sento di aspettare
perchè non importa quanto, io voglio capire
che se c'è da farsi male, colpire… subire
prima di morire, ti voglio amare

... e alla sincerità, fare un monumento
per chi come me non ha capito che il tempo
fa il suo corso lo stesso e da maldestro
inciamperà in qualche passo, caduto… riverso

ma prima che sia perso...ti voglio amare

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: tempo di poesia  

Questo autore ha pubblicato 193 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Maurizio Vecchi*
+1 # Maurizio Vecchi* 04-02-2014 13:18
Bella poesia e complimenti per la rima baciata.....io l'adoro.
nabrunindu
# nabrunindu 04-02-2014 18:07
le rime sono anche il mio pane poetico, bellissima poesia!
catilo
# catilo 05-02-2014 04:03
Bella poesia! stelle e smiles

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.