Corpa der rock più assatanato

si sono stato male, ‘n  disperato.

Me ritrovavo come ogni sera

a fa la fila n’a solita balera,

quanno te vidi zompà la prima vorta

fu come vedè una ch’è morta !

Leggera, fra le braccia de un boy

sembravi solo fatte affari tuoi.

N’avevi occhi artro che pe te stessa

quasi come quelle che vanno a messa.

Facevi mosse seguendo ‘a liturgia

l’omini applaudiveno “Viva Maria”.

Er fatto che de sacro ne’ movenze

potevo annotà le sue assenze.

Cor rock te piaceva sculettà

e ‘a gonna te volava qua e la.

‘N lasciavi gnente all’immaginazione

puro de fa un granne figurone.

Ma ormai ero preso da lei

me votai all’amico Presley,

m’avvicinai co scarpe da tennis

come venissi or ora sin da Memphis,

da un braccio a la poltrona te strappai

e da allora nacquero i miei guai !

Nun so ballà, ‘n so fare passerella,

ar massimo un po’ de…mattonella.

Me guarda, poi me dice “Che stai a fa ?”

“e modo de ballare questo qua ?”

“E’ modo si !” je risponno io

“così  sono ‘na ira de Dio.

T’abbracio e nun me discosto,

ma giuro che terò le mani a posto.

Te vojo solamente accarezzà,

e, si me viè, te vojo anche bacià.

Vor dire che si proprio ‘n ce la fai

poi sempre zompà, so cavolacci tuoi.

Ma ‘n bacio è ‘n bacio nun dura tre minuti,

ogni lassata so baci perduti.

E poi nun posso dì te vojo bene

si a musica, er rock te trattiene.

Famose ‘na ballata co sto lento

che er rock o famo dopo, me lo sento ! “

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Bronson  

Questo autore ha pubblicato 295 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.