Non ho più tempo
non mi basta il tempo
non ho tempo per amarvi
per amare me stesso.
Non ho tempo
per fare quello che più mi piace
non ho tempo per pensare
urlare il mio dissapore.
Non ho tempo
per il mio divertimento
curarmi il corpo
farmi un massaggio
dipingere i contorni
di questo paesaggio.
Non ho tempo
per dissetarmi
masturbarmi
al limite suicidarmi.
Non ho tempo
di annusare un fiore
leggere un libro di un amico
sorseggiare insieme a lui
un caffè all’ombra di un pino.
Non ho tempo
di bestemmiare
cercare il giusto Dio
saziare la mia fame.
Non ho tempo
di scardinare il tempo
d’aspettare le risposte
vomitare questo veleno.
Non ho tempo di contestare
strapparmi il bavaglio
che non mi fa respirare
far valere il mio diritto
pagare di questa vita
l’iniquo affitto.
Non ho tempo
di pettinarmi
allo specchio ingannarmi
capirmi
eliminare gli equilibri
che mi tengono legato
alle disfatte cerebrali.
Non ho tempo
di giocar denari
segnare i punti
imbrattare i muri
delle mie sconfitte.
Devo fare tutto in fretta
sbrigarmi per arrivare primo
ma prima di chi, di cosa?
La folle corsa verso la mia fine.
Mi rimane il tempo
verso sera
di bere una birra
eruttare in fretta l’additivo chimico
che m’addolcisce la bocca
e consacra il palato
mentre faccio cerchi con la schiuma
non mi rimane che questa litania
il tempo sprecato
a scrivere una porcheria di pseudo-poesia.


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Demetrio Amaddeo*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-11-2020

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

mike
# mike 15-03-2012 19:52
bellissima ma una provocazione sei tu che non hai tempo o sei tu che non lo sfrutti?
campiamo mediamente 80 anni non è poco .
Debora Casafina
# Debora Casafina 15-03-2012 20:00
Lungo elenco di concetti importanti e allo stesso tempo sviliti da una studiata ironia provocatoria più verso se stessi che versi gli altri...almeno questo io percepisco come in un profondo senso di "sprecare" la vita senza dargli il giusto tempo..interess ante ma decisamente lunga...detto da un'autrice che decisamente non ha il dono della sintesi ;-)
Rosaria Chiariello
# Rosaria Chiariello 16-03-2012 08:46
La vera libertà per un indiviuo è il tempo che si dedica e tu hai descritto perfettamente il disagio che c'è nel non poter essere libero in una società che ti rende schiavo ... pur sempre uno schiavo libero di pensare! Mi è piaciuta !
Cristina Biga
# Cristina Biga 26-04-2012 15:47
penso che per quanto lunga possa essere la vita non avremo mai il tempo per fare tutto ciò che dobbiamo e che ci piacerebbe fare .... mi ha colpito lo stile di questa tua opera perchè sembra scritta molto bene infatti è bellissima, ma in fretta senza perdere tempo, non so se mi spiego ..... sei molto bravo perchè hai reso perfettamente l'idea del concetto che volevi esprimere

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.