Ogni cosa bisogna dimostrarla

come fa il cane quando alza la zampa

l'equlibrista che danza sul filo del cielo.

Ogni cosa è apparentemente perfetta

come i numeri in colonna

una carezza all'amata

il moto del mare

le stelle, i pianeti

la pioggia che picchia insistente sui miei vetri.

Ogni cosa ha un risvolto

come la luna che mostra le ombre

l'orlo dei miei pantaloni

l'urlo nel pozzo

la corsa a piedi nudi verso il baratro della follia.

Ogni cosa ha una fine

come questa poesia

la litania dei preti

l'anima mia che non conosce divieti.

Ogni cosa ha una fine

ogni cosa ha un risvolto

ogni cosa è apparentemente perfetta

e il paradiso l'ho disegnato sulle tue labbra.

Ogni cosa bisogna dimostrarla

come il mio amore

che ho disegnato sui muri della tua anima

ed è una luna senza ombre

senza un filo di polvere

che illumina ancora

il mare che non siamo riusciti a navigare.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Demetrio Amaddeo*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-11-2020

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Henry Lee*
+1 # Henry Lee* 04-07-2017 13:31
Ogni cosa è questo mondo che viviamo, che ci fa vivere amori, disamori, ci fa vivere o ci fa pentire di respirare, ma ogni cosa di questo mondo ha una sua bellezza, come quella che ho trovato in questi teneri versi. Molto belli davvero! Un caro saluto. HL.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.