La luce consistente della sera
rinvia la dolce mia malinconia
che come preda in vista della fiera
non vede l’ora di guadagnar la tana.

Quando quest’altra lunga notte
ore sottrarrà all'imperfetta vita
e l’ultimo respiro del liso giorno
rimbomberà nei silenzi della terra,

io mi ritroverò di nuovo detenuto
dentro un tempio resistente al tempo,
il cui sagrato dei venerabili ricordi
mi ostenterà quadranti sì pregiati

da non dover mai esser calpestati
ma sol guardati dal limitar dei bordi,
ispezionati in ogni singolare punto
per essere ammirati ad uno ad uno.

Sarà l’ora di nostalgie inamovibili
che del sonno non si cureranno,
che in sacro corteo avanzeranno
per reclamare un tuffo mio all'indietro.

Allora, poeta dovrò esser io
al solo scopo di sapermi raccontare
l’andata all'oggi e il ritorno a ieri.
Sì, poeta dovrò essere io…

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Aurelio Zucchi*   Sostenitore del Club Poetico dal 04-03-2020

Questo autore ha pubblicato 313 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

frangel1
+1 # frangel1 23-01-2020 05:46
Ma lo è signor Zucchi, lei è un poeta, dietro ogni parola si percepisce l'intenso lavorio della ricerca e del pensiero, che unite alla capacità di scrittura le danno questo titolo.
Meravigliose queste sue malinconie.
Aurelio Zucchi*
+1 # Aurelio Zucchi* 23-01-2020 15:14
Grazie Francesca, gentilissima e generosa!
Ciao
Aurelio
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 26-01-2020 09:35
Malinconie che arricchiscono chi scrive con la passione come te poeta, grazie per questa meraviglia, buona Domenica.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.