Voci lontane
colpiscono dentro,
sere fumose
ricordano il centro.
Pur malinconica
la luna ci accoglie,
giochi di luci
colpiscono sveglie.
C'era una volta,
una volta c'era,
ognuno un ricordo
ogni atmosfera.
Non si è perso
l'umore gioioso,
in questo momento
solo congelato.
Torneranno giorni
di pura allegria,
per far scorrere
Il tempo
un po' di follia.
Tornerà un bacio
un abbraccio fraterno
tornerà il paradiso
dopo l'inferno.






1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Michelina*   Sostenitrice del Club Poetico dal 10-03-2020

Questo autore ha pubblicato 179 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Simone
+1 # Simone 23-03-2020 11:27
Bella come la speranza....
Michelina
Un saluto
Morgana
+1 # Morgana 24-03-2020 06:12
Bella e positiva.... Complimenti
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 24-03-2020 17:48
Davvero molto gradita. Complimenti
Passione infinita
+1 # Passione infinita 25-03-2020 18:17
intensa e positiva, brava, ciao

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.