Germoglia un plenilunio

ed il sentimento s’espresse

come fazzoletti d’aurora,

frammenti di rugiada

a coccolar alfabeti di luce

fra lacrime di diamante.

 

E mi infransi come eco

e balbettò una felicità sgualcita

come bacio sulla pelle,

penso a te,

a raccontarmi i tuoi silenzi

nudi come poesia.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: rosa dei venti  

Questo autore ha pubblicato 731 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
+2 # poesie profonde* 05-06-2020 19:37
La poesia non è nuda e l'amore però, a volte si. Comunque carissima rosa dei venti secondo me riusciresti a scrivere anche testi riflessivi. Sei davvero brava. Un caro saluto
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 06-06-2020 18:25
Grazie infinite poesie profonde, sempre molto gentile! :-)
poesie profonde*
+2 # poesie profonde* 07-06-2020 09:18
Anche tu sei gentilissima, rosa dei venti. Tranquilla, che sono pure sincera. Buona giornata a te

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.