Timidamente

m’affaccio

nella tua casa

Odo silenzio

e sento immobilismo

qualche  battito sparuto

di chi è rimasto ad aspettarti

e sa, che prima o poi passerai per un saluto…




Adesso, lascio solo una rosa

Domani… avrai tante cose da dirmi

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: sasha  

Questo autore ha pubblicato 231 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Catilina
+1 # Catilina 21-12-2022 09:58
Bellissima. Intrisa di spiritualità e che sembra quasi oltrepassare il senso di di finitezza.
Lilith50
+1 # Lilith50 23-12-2022 10:55
È un periodo che io e te calpestiamo lo stesso sentire. Mi fa essere meno sola. Un abbraccio!
sasha
# sasha 23-12-2022 13:24
Ci sono anime predisposte... per questo sentire!
Spesso penso di essere... l'angelo della morte :(
il che mi piace e non mi piace; troppe persone, ho visto andar via :(
Molte, l'ultimo incontro con loro... è stato sotto una porta... Ho paura...

Dimenticavo... grazie e buone feste!
Lilith50
+1 # Lilith50 23-12-2022 21:26
Non sei l’angelo della morte. Io credo solo che ci sia un filo sottile tra le due realtà. Qualcuno ha imparato a camminare in perfetto equilibrio su quel filo.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.