Limerick AAbbA.



Son per me rinvigorenti i tuoi occhi
più delle flebo e dei loro rabbocchi.
Purtroppo non sei mia,
tra poco vado via,
ritornerai nei sogni miei farlocchi.


04/07/2023



1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: ioffa  

Questo autore ha pubblicato 125 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Francesco*
+1 # Francesco* 23-01-2024 10:43
Un accostamento azzardato, w la licenza poetica. Comunque bella e ben scritta.
ioffa
# ioffa 23-01-2024 11:48
Grazie. La scrissi di getto mentre aspettavo che finisse una lentissima flebo che non mi stava rinvigorendo tanto quanto promettevano medico ed infermieri (in realtà sì, già poco prima che mi "rilasciassero" dall'ospedale avevo recuperato i livelli di forze normali, ma in quel momento dopo più di un'ora e quasi due sacche ancora mi sentivo confuso e debole e pensando all'ultima volta che mi ero sentito davvero molto bene mi son portato all'ultimo incontro con la mia musa e questo limerick è balzato fuori così, di getto, subito trascritto sul telefonino!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.