Straordinaria l’aria dopo il pranzo
Che si tinge d'un colore opale.
 È un silenzio misurato dal respiro
Sa dei ritmi del cuore
-E mi abbandono a poco a poco
Ad un nuovo sentimento
Che mi fa chiudere gli occhi
  su ogni ansia lontana.
Una trasparenza d’ambra liquida
 M’imprigiona dentro-un lieve sonno
-E mi viene da sperare
  Di svegliarmi più nutrita e avvolta
Da me stessa;
-Dalla grazia del mio amore
    Del mio grande unico amore!

  L'immagine può contenere: una o più persone
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 413 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Simone
+3 # Simone 21-11-2017 07:37
Una dolce poesia ...per una speranza che muove in versi e vita..complimen ti un saluto
Bronson
+2 # Bronson 21-11-2017 10:14
Emozioni sempre anche quando prendi spunto da un evento banale come il pranzo. Si vede che tutto in te è amore,dolcezza e....arte.
Grace D
+3 # Grace D 21-11-2017 11:21
Esprimono un'aurea lieve questi dolci versi che ho molto apprezzato. Complimenti ,
un saluto da Grace
Giancarlo Gravili
+3 # Giancarlo Gravili 21-11-2017 13:13
Intense e raffinate emozioni... come tutto il tuo mondo...
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 25-11-2017 23:39
La tua penna è d'oro, puoi permetterti di scrivere su tutto perchè sei bravissima ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.