Come tenero raggio di sole

caduto fra le pagine del tuo destino,

mi stringesti amorevole tra le braccia

un freddo mattino di dicembre

ed i tuoi occhi d’inchiostro coccolati

furono per me la tela emozionante

di una bellissima carezza della sera.


Con amache d’angelico canto sognante

cullasti i miei piccoli sogni di bimba

ed il tuo sorriso di gioie splendenti

fu meraviglioso frammento di luce

accompagnato dal primo bacio del mattino.


Rivolo d’uno specchio d’anime

son i battiti dei nostri cuori scissi,

lancette inconfondibili dello stesso orologio,

felici lacrime di vite insostituibili.

Profilo Autore: rosa dei venti  

Questo autore ha pubblicato 728 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Arcangelo Galante
+1 # Arcangelo Galante 20-03-2016 14:36
Cara Rosa, confidenzialmen te permettimi di esporre il seguente pensiero: tante volte, è il destino che scrive le pagine dell'esistenza nostra, pertanto, di fatto, non sempre è possibile poterlo cambiare. Così accade che, nell'illusione d'avere compiuto una scelta apparentemente perfetta, nel tempo, ci accorgiamo che, invece, è stato proprio il destino a scegliere per noi. Detto questo, la presenza di un padre ti è stata donata affinché cullasse l'anima tua con amorevoli sentimenti angelici; altri, non hanno potuto beneficiare delle ore piacevoli che l'orologio della vita ha interrotto, per decisione libera. Il testo è magnificamente bello, forbito e ricco di sentimenti filiali e paterni, assai puri. Scusami per essermi permesso di dilungarmi. :-)
rosa dei venti
+2 # rosa dei venti 22-03-2016 23:21
Bellissima e doverosa la tua saggia riflessione introduttiva caro Arcangelo, della quale condivido pienamente la sua dolcezza ed il suo contenuto! Grazie di cuore per i tuoi preziosissimi pensieri, sono pura poesia, sempre molto molto graditi! Un abbraccio :-)
Cosetta Taverniti
+1 # Cosetta Taverniti 20-03-2016 18:21
Profonda e bellissima poesia dai toni un po nostalgici... Complimenti!
rosa dei venti
+2 # rosa dei venti 22-03-2016 23:24
Grazie mille Cosetta, il tempo passa in fretta! Anche se sono ancora giovane e mio padre è fortunatamente al mio fianco si è sempre pervasi da una dolce nostalgia ripensando alla propria infanzia, ma sono ricordi piacevoli e felici, riviverli riempie l' anima di gioia :-)
Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 20-03-2016 19:36
UNA DEDICA CHE TI ESALTA E... LO ELEVA...
ESPLICITI VERSI...
LIETA SERATA.
*****
rosa dei venti
+2 # rosa dei venti 22-03-2016 23:24
Gentilissimo Rocco, grazie tante! :-)
Sir Morris*
+1 # Sir Morris* 20-03-2016 19:57
Una dedica meravigliosa verso una persona che rimane per sempre dentro quella carezza! Splendidi versi!
rosa dei venti
+2 # rosa dei venti 22-03-2016 23:25
Grazie mille Sir, un caro saluto! :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.