L'aria divenne scempio 
nel lievitare  sovrano
in un sonico volteggiare 
nella divagazione dell'essere 
danzavano applausi e congedi 
di luci tremanti e stretti sospiri 
nella distesa di nebbie in rovina !

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Simone  

Questo autore ha pubblicato 187 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla*
+2 # Ibla* 17-10-2018 22:09
"nella distesa di nebbie in rovina"
Magiche immagini tutte da scoprire...
Complimenti e saluti da Ibla.
Michelina*
+2 # Michelina* 18-10-2018 13:22
Bella.
Simone
+1 # Simone 19-10-2018 08:38
Grazie a voi ...tutti
sasha
+2 # sasha 19-10-2018 13:56
... stretti come il cuore quando si fa piccolo...
Simone
+2 # Simone 19-10-2018 18:26
Come quando ...hai ben detto Sasha quando dal cielo non piove solo pioggia un saluto
Antilirico
+2 # Antilirico 20-10-2018 16:15
Ottima, come di consueto...
Passione infinita
+2 # Passione infinita 21-10-2018 21:28
piaciuta
Simone
+1 # Simone 22-10-2018 12:25
grazie anche a voi del passaggio a presto sperando in temi più leggeri ...ma a volte prevalgono le sensazioni dovute al proprio sentire a voi un grazie
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 19-11-2018 17:51
Luci fra la nebbia e sospiri vaganti, questa mi piace moltissimo complimenti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.