Ai confini del nulla
tra la voragine di un sogno
e il germoglio 
d’un cuore spoglio
una luce improvvisa abbaglia
gli occhi e l’anima
di chi ha perso la speranza.
C'è chi lo chiama Dio
altri Angelo
o Spirito Divino
per qualcuno
è soltanto destino
nel caos dell'infinito.
Ma se una fiamma
si accende dal nulla
non può che essere meraviglia
sostanza senza sostanza
pensiero senza ragione
non può che essere alba 
al di là del cielo
in un campo fiorito
al di là del tutto
la fine 
senza nessuna origine.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Demetrio Amaddeo*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-11-2020

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poetanarratore
+3 # poetanarratore 31-05-2014 20:39
Al di là c'è anche il nulla ,ma c'è comunque sempre una vita da vivere !
Ambra PILTI*
+3 # Ambra PILTI* 31-05-2014 21:00
Tra le meraviglie del mondo, quello che sembra spoglio, s'accende e reclama l'universo ...la nostra attenzione. Bella!
Cristina Biga
+3 # Cristina Biga 31-05-2014 21:35
Al di là del cielo esiste un altro mondo per chi spera e crede, o forse ci sarà il nulla
per che pensarla così vuole .... al di là di tutto gran bella poesia Demetrio !!!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.