L'orizzonte sguarnito
messo con le spalle al muro
L'essere pronti per qualcosa di immediato
che non si sa cosa sia

Che per la maggior parte fossero balle
pensavo davvero di saperlo
a forza di storie
e per la volontà di non venire fregato

Squarci di grigio friabile
come forfora scambiata per dolcificante
Una delle lezioni più dure
è che ti fanno sudare l'azzurro
e alla fine ti dicono che non è estate
 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Nicola Matteucci  

Questo autore ha pubblicato 370 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

paolo di cristofaro
+1 # paolo di cristofaro 17-01-2015 05:53
attualissima questa tua, si vive in un perenne inverno del cuore, ma tornerà l'estate!
Sabina
+1 # Sabina 18-01-2015 09:03
"Che per la maggior parte fossero balle,
pensavo davvero di saperlo..."

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.