Io nun t’avevo mai cercata,

hai dato una spallata e sei entrata

a fare parte d’a vita mia

ner modo più irruento che ce sia.

Ma io che sono un vorpone vecchio

me so guardato dentro a ‘no specchio

me sono detto : “mò te sderumo”,

te faccio fa la fine d’un fil de fumo.

Che all’epoca quanno folleggiavo

e donne come te me le frullavo,

seguivo er canone eterno dell’amore

de cui fui sempre un gran sostenitore.

Parole dorci, canzoni inventate

de donne ne facevo marmellate.

E mica m’avevano avvertito

che a scherzà come ‘n pervertito

me sarei trovato a tera riverso

a sperimentà er canone…inverso !

Che è morto più pericoloso

e, umanamente tanto doloroso.

Perché ‘e donne sanno fare male

prima t’attireno e poi, tale e quale,

co na freddezza tutta naturale

te lasciano li ad ingrassà er maiale.

Quanno so “punte“ fanno venì i brividi.

a ben vedere sembran proprio afidi,

chi ‘e credeva a pace da famija.

nun conosceva bene ‘a guerija !

Mò vado a prenne a casa a nenna mia

speramo che nun abbia l‘artiglieria…

La porto a prenne un gelato bono

come da poco io diventato sono,

je canto puro ‘na canzone

sperando nun confonda canone e…cannone !

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Bronson  

Questo autore ha pubblicato 295 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Grace D
+1 # Grace D 28-11-2016 10:38
Sempre satirico tu, ma a ste' donne che gle fai? Un saluto!
Hera
# Hera 28-11-2016 13:16
Simpaticissimo nella più straordinaria forma poetica........ ......Un caro saluto..HERA
Don Pompeo Mongiello
# Don Pompeo Mongiello 28-11-2016 14:41
E semo romani, de artri tempi, elogio a te amico mio.
Sabyr
+1 # Sabyr 29-11-2016 06:45
Sei sempre forte Bronson, ti riconoscerei ovunque :-) ;-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.