Inerte

-il perdono tace

 come eterno dolore

che nega poesia.

Impresso

- lubrico miraggio 

di luci lontane...

...la sua afasia!

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, persone che camminano, crepuscolo, cielo, spazio all'aperto e natura
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 413 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giancarlo Gravili
+2 # Giancarlo Gravili 06-11-2017 22:20
Sensazioni interiori che lanciano messaggi, forse a se stessi in cerca di convinzioni difficili da accettare. Interiormente molto bella.
Bronson
+2 # Bronson 07-11-2017 09:59
Noto un pò di rabbia e delusione in questi tuoi versi scritti,come sempre, magistralmente. Ma anche il desiderio di rompere con certe convinzioni pessimistiche.B aci,Nino.
Marinella Brandinali
+2 # Marinella Brandinali 07-11-2017 13:42
Hera..con poco hai detto molto ...brava un caro saluto
Grace D
+2 # Grace D 07-11-2017 17:11
Il non parlarsi, il non perdonarsi alcuni errori, è un terribile errore che compromette un rapporto
d'amore. Versi apprezzati. Ciao Hera!
Ibla*
+2 # Ibla* 07-11-2017 17:15
Bellissimi versi, da un cuore che alla fine saprà sempre perdonare.
Un saluto da Ibla.
Ugo Mastrogiovanni
+2 # Ugo Mastrogiovanni 07-11-2017 18:10
Messaggi criptati a chi fa il muto per giustificare il suo tacere, ma continua a stuzzicarlo!!!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.