Ora
Stare nudi
  È come la fede!
   Tutto il resto è genere neutro
Lodevole ricerca
    Che non ha nulla di tragico.
Ora
- Solo pulsioni primigenie
Nudi !
Se sulla pelle
 Anche nel cuore
-Nel sorriso
-Nello sguardo
-Nel profumo.
Ora – si!
-Vale la pena di vivere
  Nel fondermi con te
      Qui- nudi – siamo come la fede!
 
L'immagine può contenere: 1 persona

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 413 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Vincenzo liguori
+2 # Vincenzo liguori 14-11-2017 07:53
Come sempre dalle tue poesie riesci a trasformare le più profonde emozioni nascone nel tuo animo . Buonagiornata
Hera
+1 # Hera 14-11-2017 09:15
grazie per il commento graditissimo... ......HERA
francesco
+1 # francesco 14-11-2017 10:01
Come la fede, anche l'amore è un credo incondizionato verso la persona amata. Per amare è indispensabile la nudità dei corpi, ma per godere in pieno i suoi frutti è indispensabile mettere a nudo anche l'anima. Nessun dubbio dev'esserci, di nessun genere, nei confronti del partner. La fiducia, e quindi la complicità dei corpi, in un rapporto sono necessari come l'aria che respiriamo. ***** Così, cara Hera*, io leggo questa appassionata poesia d'amore.
Nessun aggettivo (penso di averli già usati tutti nei precedenti commenti) per definirti. Buona giornata e un forte abbraccio...... .....Francesco
StrayCat
+2 # StrayCat 14-11-2017 11:30
Mettersi a nudo,
in tutti i sensi,
davanti a chi si ama
è davvero la forma di fede
più grande che possa esistere.
Perchè nudi vuol dire:
"sono inerme, non ho maschere,
questa è la mia vera natura".
Una poesia davvero magnifica.
I miei più vivi complimenti.
A presto.
Grace D
+2 # Grace D 14-11-2017 18:18
Non c'è più bella fede che l'amore vissuto in due e totalmente ad appagare e far risorgere
corpo ed anima. Bella e veritiera, scritta con la passionalità che ti distingue. Bravissima Hera!
fintipa2
+1 # fintipa2 14-11-2017 19:27
c'è in questi versi una tensione primordiale verso la purezza come condizione essenziale per l'accoglienza dell'altro.
la nudità trascende nella fede e questa ha la forza di una pulsione tragica, definitiva,
incline al sacrificio assoluto, senza ragione a sostenerla se non la pulsione che la costituisce.
Pasolini scrisse una pagina magnifica sull' amore e l' affetto,
spingendosi nella dimensione della fusione dell'uno nell'altro:

In ogni amore c'è una fusione tra la persona che si ama
e qualcun altro: ma ciò è naturale. Nell'affetto
ciò sembra invece così innaturale:
la fusione avviene a tali profondità
che non è possibile darne spiegazioni, trarne motivi
per congratularsi, comunque essa sia, della propria sorte..
(Un affetto e la vita. P.P. Pasolini)

Ciao, bellissima dico
Franco

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.