Cuffie alle orecchie
scopa in mano
si inizia a ballare,
il ritmo muove il corpo.
Ballo, contro la paura,
contro la solitudine.
Ballo in bagno
con la pezza per pulire,
ballo con quella per i mobili.
Cosi per un po' non penso,
ballo perché in tivù
sempre le stesse notizie.
Ballo per scacciare l'ansia
forse sono incosciente
ma è il mio antidoto.
Musica forte,
la mia preferita
ballo guardando fuori
dalla finestra
ballo finché finalmente
arriverà la festa.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Michelina*   Sostenitrice del Club Poetico dal 10-03-2020

Questo autore ha pubblicato 180 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Kate
+2 # Kate 17-03-2020 20:32
Condivido, un ottimo strumento di evasione.
ING BOWLING
+2 # ING BOWLING 18-03-2020 00:13
Balla che ti passa … proverò. Grazie
Passione infinita
+2 # Passione infinita 19-03-2020 16:00
Condivido,
Un saluto

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.