Una luce
ha incontrato
Il buio.
Nel sentiero ci sono
ostacoli, trappole
ma la luce era alta
segnava la strada,
insegnava la vita,
non era scontato.
Ha lasciato
un segno forte
non per quello
che sembrava,
per quello che era.
Con semplicità
senza invadenza,
la luce era lì,
all'occorrenza
era li.
Poi il tempo allontana,
travolge, cambia
ma non la luce
lei era sempre la stessa
presente, accogliente
vera.
Ora volerà verso casa
dove sarà al sicuro.
Addio dolce luce.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Michelina*   Sostenitrice del Club Poetico dal 10-03-2020

Questo autore ha pubblicato 174 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.