Si è fermato il mondo

in un inciso di papaveri

ed un capriccio lunare

s’inginocchia sulle labbra

come a voler rapire

briciole dei tuoi sguardi

in questo eco in declino.

Ho perduto i tuoi silenzi

in un gioco d’infinito,

ho stracciato divisioni

sul crepuscolo dei nostri cuori,

respiro la pioggia del tuo nome

in un inchino d’emozioni,

per sempre saremo

inchiostro della stessa poesia

a racimolar inverni d’illusioni.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: rosa dei venti  

Questo autore ha pubblicato 730 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
+2 # poesie profonde* 28-05-2020 15:10
Illusioni che a volte con il saper aspettare, possono diventare realtà. Trovo che sia costruita molto bene questa poesia. Complimenti
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 29-05-2020 12:23
Grazie mille poesie profonde, un caro saluto :-)
Sognatrice
+2 # Sognatrice 29-05-2020 18:26
Il mondo si ferma sempre di fronte alle illusioni e i silenzi sono sempre più vicini e frequenti.
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 30-05-2020 10:45
Come darti torto sognatrice! Grazie tante per la lettura, un caro saluto! :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.