Ti perdo sospiro,
ti perdo dolore,
ti perdo ma non
lo comprendo.
Non cade oggi
Il freddo,
non scende la sera
accogliente.
Sciocche risate
attanagliano
ogni giusto pensiero.
Lacrime roventi
concedono
bisbigli gia persi.
Niente risponde,
tutto confonde,
lasciando indifferente,
ogni giustizia si arrende.
Macigno spesso
spinge con forza,
distrugge preghiere
che volano lente,
longeva è la noia costante.
Non torna la
luce brillante e soave,
sprofonda in un
tunnel il sole,
lasciando scoperto
un amore disperso
tra il ghiaccio
gelido del tuo cuore.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Michelina*   Sostenitrice del Club Poetico dal 10-03-2020

Questo autore ha pubblicato 193 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ruben Londero
+1 # Ruben Londero 08-08-2020 11:11
Bellissima, scritta in modo che si possa ‘tatuare’ sulla pelle di chiunque. Grazie. Un saluto.
Ruben

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.