Non credo nei sapori sciapi e in tutto quello che non ha gusto. Non credo in ciò che non vedo, non sento e non ascolto. Credo di più nella mia ombra che umile e servile si stende ai miei piedi e mi scimmiotta i movimenti, che in tutto ciò che non ha senso e che non c'è. Non credo agli uomini mascherati, ai falsi sorrisi, alla ricchezza vestita di indumenti laceri. Credo al non vedente quando mi parla delle sue immaginarie visioni, al sordo che canta note stonate, al povero che mi racconta i suo fasti e al folle che mi parla dei suoi fantasmi. Ho ragione di voler credere solo a ciò che sento, se voglio continuare ad avere fiducia in quello per cui vale veramente la pena credere.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Giovanna Balsamo  

Questo autore ha pubblicato 218 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Grace D
+2 # Grace D 04-08-2016 15:03
Sei troppo radicale nella tue convinzioni. Ogni tanto, penso, che bisogna ascoltare gli altri e ogni tanto fidarsi. Un saluto!
Sir Morris*
+1 # Sir Morris* 04-08-2016 15:10
Sono d'accordo con te, cara Giovanna! Rispetto, sempre, il pensiero degli altri, quando è pregno di sincerità ed educazione! Descrizione impeccabile! Complimenti! ;-)
Giovanna Balsamo
+2 # Giovanna Balsamo 04-08-2016 15:13
Grazie Sir Morris
Giovanna Balsamo
+1 # Giovanna Balsamo 04-08-2016 15:38
Volevo dire che credo i. Tutto ciò che è vero. Spesso la sincerità alberga nei cuori semplici.
Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 04-08-2016 15:46
Un intenso quanto rispettabile pensiero sequelato con accortezza e diligente predisposizione per il bene dell'umanità.
Lieto meriggio Giovanna.
******
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 04-08-2016 17:43
Il credere e il non credere fanno parte della nostra vita quotidiana , una specie di burocrazia condivisa e gestita da ognuno di noi, io rispetto anche se non condivido spesso i pensieri degli altri , faccio tesoro di quelle regole che ritengo valide, che hanno valenza, che mi arricchiscono , come questa tua riflessione , attenta e sincera. Grazie
rosannag
+2 # rosannag 04-08-2016 17:53
Proprio così, occorre credere alle nostre sensazioni, ascoltarle, perchè in noi l'istinto per fortuna funziona ancora...ottima riflessione condivisa!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.