L'ignoranza paga bene,
se i suoi simil la seguono.
La furbizia del non sapere,
rende più forti, più spavaldi.
La fatica è per i sognatori
per chi è giusto saper fare
ma alla fine niente ha in cambio,
solo stanchezza e delusione.
Molti vanno dietro a nuovi miti,
resi famosi per caso,
mentre chi ha dato
sempre se stesso,
non ha spazio ed è frustrato.
Si, son belle le parole,
sulla giustizia e l'onestà.
Però  in cambio di un buon cuore
resta poco da sperare.
Cosi il mondo senza freni
rotola verso il grande abbisso,
non solo della fame, della paura
ma verso un mondo di incompetenti,

frivoli e strafottenti

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Michelina*   Sostenitrice del Club Poetico dal 10-03-2020

Questo autore ha pubblicato 197 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.