Nasce lieto il giorno fra chiacchiericci di note 
e conversazioni di esuberanti uccelli. 
Ovunque odo, narrazioni d'acqua, sussurri di fonti, 
mormorii di ruscelli, arpeggi di fontane 
ed echi montanari che intonano canti alpini. 
Mentre madre natura accorda i suoi strumenti,
vibro anch'io, in quel gaio e armonico spettegolìo di suoni.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Giovanna Balsamo  

Questo autore ha pubblicato 154 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 09-07-2016 03:33
UN ECCEZIONALE VERSEGGIO NELLA SUA GRADEVOLE NATURALEZZA.
LIETO FINE SETTIMANA
*****
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 09-07-2016 10:05
L'orchestra della natura irradia il giorno di poesia, bellissimi versi, molto suggestivi!
Cosetta Taverniti
+1 # Cosetta Taverniti 11-07-2016 10:05
LA natura regala sempre nuove emozioni. Ben dipinte nella tua poesia!!
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 12-07-2016 19:39
A volte la natura la osservi e ti pare di sentire una musica, complimenti ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.