Simbiosi di vita, l’ho indovinata,

sta al passo sempre con i tempi,

sarà stata fortuna o saper fare,

questo ve lo lascio immaginare.


Un reddito fisso però, ci vuole,

senza, non si può andare avanti,

il lucro può anche non essere oro,

questo te lo può dare solo il lavoro.


Tutto sta a saperlo amministrare,

bisogna stare attenti, farlo bastare,

in questo deve aiutarti la famiglia,

diversamente, un accidente ti piglia.


Bisogna remare nello stesso verso,

se si vuole che la barca cammini,

ci vuole forza, tanta comprensione,

se no si finisce tutti in un pallone.


Certo, non è facile con pochi soldi,

non puoi fare miscugli ma soluzioni,

nessuno mai potrebbe darti  ragione,

scoppieresti come una bolla di sapone.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Giò For  

Questo autore ha pubblicato 84 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Gima
+1 # Gima 04-06-2020 12:44
Buongiorno, Giò!
Complimenti e congratulazioni vivissime e sincere!
Sei sempre bravissimo ed ammiro la tua velocità con la quale scrivi e pubblichi poesie sempre bellissime, profonde ed apprezzabili.
Finalmente un pò di ottimismo, in questa meravigliosa e stupenda poesia!
Da quello che ho capito, sembra che tu abbia indovinato il modo di vivere che è in simbiosi con i tempi e si adatta a tutto, ti chiedi se sia stata fortuna o saper fare ma io immagino, senza esitare, che sia stato il tuo saper fare.
Sono felicissima per te e ti ringrazio anche per aver suggerito il modo come fare, nel caso qualcuno volesse seguire il tuo esempio, la tua strada.
Sono veramente sbalordita!
Mi inchino di fronte alla tua bravura!
Ti auguro di cuore una buona e Santa giornata!
Un caro saluto e, a presto! :-)
Giò For
+1 # Giò For 04-06-2020 13:18
Buon e sereno giorno anche a te e famiglia, carissimma poetessa Gima!
Sei sempre gentilissima, cortese e generosa nei miei confronti ed a volte mi chiedo anche se merito la tua attenzione, la tua amicizia.
Forse mi vuoi rendere il mio incoraggiamento a farti scrivere poesie ma, fatto sta che sei squisitamente gentile.
Si, hai capitto tutto benissimo di questa mia poesia e ti assicuro che sono felicissimo della mia vita!
E' andata bene sin dall'inizio, sta andando ancora bene e spero che vada bene anche in futuro.
Tutto questo lo devo a mia moglie ed a tutti i figli che, malgrado il mio solo stipendio, mi hanno dato modo di poter andare avanti!
La loro comprensione, i loro sacrifici e la speranza che un giorno tutto potesse andare ancora meglio, hanno fatto si, che la nostra vita andasse avanti serenamente e con tanto amore.
Io da parte mia ho amministrato quei pochi soldi nel migliore dei modi e tutto è filato liscio come l'olio!
Cosa potrei chiedere di più alla vita ed a Dio?
Anche se dovessi crepare domani, me ne andrei felice, sereno e contento.
Grazie per il tuo commento!
Un affettuosissimo abbraccio! :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.