Vecchi bambini e donne

uomini qualsiasi

carne macilenta e nuda

vestita solo di anima

gettata

come spazzatura

dentro il Carso

più profondo.

Nessuno deve vedere

nessuno deve sapere

della vigliaccheria dell’uomo.

Là sotto per fortuna

è fredda la pietra

là sotto per fortuna

non ci sono estati ne inverni

a scandire il tempo

dei fiori di ghiaccio.

Che la pietà umana

nel giorno

di una reincarnata primavera

ha sciolto.

Ora

vecchi bambini e donne

uomini qualsiasi

sono alla terra.

Tutti devono vedere

tutti devono sapere

della bontà dell’uomo

che della bianca pietra

ne hanno fatto corpi.

Dentro il Carso

più profondo

un lieve odore

di fiori.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Antonio Girardi  

Questo autore ha pubblicato 71 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
# poesie profonde* 10-02-2021 22:13
Bruttissima realtà che si spera tanto che non si ripeta più. Molto sentita e coinvolgente. Apprezzata moltissimo. Un caro saluto
Antonio Girardi
# Antonio Girardi 11-02-2021 09:21
Grazie poesie profonde.
poesie profonde*
# poesie profonde* 11-02-2021 12:51
Grazie a te Antonio. Buona poesia
Simone
# Simone 12-02-2021 06:01
Tanti massacri perché questo e' stato hanno avuto bisogno di molto tempo per venire alla luce
le foibe sono un capitolo molto doloroso che il nostro Paese ha obliato per troppo tempo .
Un ricordo di gente innocente
finita negli abissi anche della storia
Grazie per averla ricordata
Antonio Girardi
# Antonio Girardi 12-02-2021 09:07
Grazie Simone.
barbara tascone
# barbara tascone 13-02-2021 20:46
Poesia drammatica scritta con grande raffinatezza!
Antonio Girardi
# Antonio Girardi 13-02-2021 20:55
Grazie Barbara.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.