Accendo un fuoco
distante mille miglia
per illuminare l’onesto cammino.

Sono un’anima 
scesa in questo
malinconico mondo 
per imparare 
a donare e ricevere,
lottando contro quei mali 
che nessun vaso di Pandora può 
contenere.
Cerco di capire
cosa sia vero
e cosa sia falso.

Mi rendo conto 
che c’è spazio solo per l’odio infinito,
ma ci sarà il sole quando tutto finirà
e saremo fiamme che ardono 
per una nuova speranza.


 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Verdesca Cristian  

Questo autore ha pubblicato 31 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
+3 # poesie profonde* 13-05-2015 22:49
Quanto la sento mia. Molto profonda davvero
Verdesca Cristian
+1 # Verdesca Cristian 15-05-2015 21:43
Gazie mille Poesie Profonde :)
nabrunindu
+3 # nabrunindu 14-05-2015 00:23
infatti! bravo, molto vera!
Verdesca Cristian
+1 # Verdesca Cristian 15-05-2015 21:43
Grazie mille Nabrunindu :)
Ambra PILTI
+2 # Ambra PILTI 14-05-2015 08:29
Buon giorno Cristian.
Questa "Anima" mi piace molto.
La sento come "il vivere fuori dal coro", attento osservatore di ciò che lo circonda. C'è la forte delusione per un'aspettativa di un mondo migliore, c'è anche la tristezza che fa dire...che solo nella fine c'è speranza. Quindi c'è sempre speranza per l'onesto uomo.
Complimenti e buona giornata.
Verdesca Cristian
+1 # Verdesca Cristian 15-05-2015 21:44
Grazie mille Ambra :)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.